L'attrezzatura necessaria per la pista è piatta su un pavimento in legno.

Trail Running

Attrezzatura da Trail Running

Lunghe distanze, equipaggiamento leggero
Chi vuole affrontare grandi sfide non deve lasciare nulla al caso. Questo vale ancora di più per le escursioni di trail running più lunghe e per la scelta dell’equipaggiamento necessario. Per questo motivo, abbiamo raccolto informazioni e vogliamo svelarti qual è l’attrezzatura indispensabile e a cosa devi prestare attenzione quando l’acquisti. Ma poiché i consigli dei professionisti sono notoriamente i migliori, abbiamo anche chiesto alla nostra esperta di trail running Johanna Åström cosa non dovrebbe mai mancare durante i percorsi più lunghi.

Scarpe da Trail Running

Come per ogni disciplina podistica, anche per il trail running vale la seguente regola: le scarpe rappresentano l’elemento più importante del tuo equipaggiamento. Chi risparmia sulle scarpe, risparmia nel modo sbagliato. Le scarpe da trail running devono soddisfare diversi requisiti: devono essere particolarmente robuste, offrire un buon sostegno, essere abbastanza flessibili e comode da poterci correre per molte ore, essere in grado di resistere alle intemperie e, naturalmente, non pesare troppo.

Per questo motivo, le scarpe da trail running sono costruite in modo diverso dalle normali scarpe da corsa. Poiché la robustezza è il requisito principale delle scarpe per i terreni accidentati, le loro suole sono spesso un po’ più rigide, per evitare che si deformino su terreni irregolari o vengano perforate da pietre taglienti. Inoltre, il rinforzo in gomma nell’area della punta garantisce una protezione aggiuntiva. Il materiale della tomaia è molto più robusto di quello delle normali scarpe da corsa e protegge dalle spine e dalle sterpaglie presenti sul terreno.

Battistrada dentellato per una maggiore stabilità su terreni difficili

La suola delle scarpe da trail running si distingue anche a livello ottico. Spesso il profilo della suola si differenzia per la presenza di una dentellatura o tacchetti, che assicurano una buona stabilità sul terreno e al contempo impediscono ai sassolini di incastrarsi nelle tacche della suola. Attenzione: la dentellatura riduce anche la superficie di appoggio della scarpa e aumenta il rischio di scivolamento sull’asfalto bagnato.

Soprattutto durante la corsa su radici, piccoli rami oppure su un terreno roccioso, è fondamentale proteggersi il più possibile da distorsioni. A tale scopo, le scarpe da trail running hanno un baricentro più basso rispetto alle loro colleghe da strada e garantiscono un miglior contatto con il terreno. Anche la zona del tallone, più ampia, aumenta la stabilità.

Hahner Post davanti a un muro di roccia

E poi c’è ovviamente la temperatura del piede. Le speciali membrane ad alta tecnologia mantengono il piede caldo e asciutto anche in caso di pioggia o neve. Per l’estate, invece, alcuni produttori offrono anche modelli con una tomaia traspirante.

Se hai problemi con i lacci lunghi, allora dovresti optare per un modello di scarpe con il cosiddetto “sistema di allacciatura rapida”. Qui i lacci “scompaiono” in un taschino e la pressione viene distribuita in modo omogeneo su tutto il collo del piede.

Abbigliamento da Trail Running

Nell’abbigliamento per le lunghe attività di trail running valgono due regole principali:

  • Evita il cotone.
  • Porta con te dei capi aggiuntivi, per poter affrontare prontamente le variabili condizioni climatiche.
In linea generale, il cotone non è ottimale per l’abbigliamento sportivo perché si impregna velocemente di sudore senza però rilasciarlo. Quindi: dopo un po’ inizierai a sentire freddo. Inoltre, l’umidità può provocare un fastidioso attrito sulla pelle e creare dolorose zone di sfregamento che devi evitare a tutti i costi, soprattutto nei percorsi di diverse ore.

Lana merino come valida alternativa al cotone

Chi, però, ama la piacevole sensazione del cotone (asciutto) sulla pelle può sempre optare per una t-shirt in lana merino, una valida alternativa per la corsa in montagna. Tiene più caldi rispetto al poliestere e disperde il sudore molto rapidamente; in questo modo, potrai correre verso la tua meta asciutto e felice.

Attenzione alle condizioni meteo variabili!

Non dovresti mai affrontare le lunghe escursioni in montagna solo con una t-shirt e i pantaloncini; nemmeno in estate. Le condizioni climatiche possono cambiare improvvisamente e, senza un’adeguata protezione contro la pioggia, potresti bagnarti e andare incontro a temperature che possono scendere anche di 10 °C in poco tempo.

Pertanto, porta sempre con te una buona giacca impermeabile o una giacca antivento. Anche per la giacca vale la seguente regola: non pensare a risparmiare. Una buona giacca da trail running è leggera e traspirante, e ovviamente assolutamente impermeabile. Fatti consigliare da un rivenditore specializzato. Altro aspetto importante: la giacca dovrebbe essere dotata anche di cappuccio, per proteggere la testa da un eventuale calo repentino delle temperature.

Mentre per l’abbigliamento della parte superiore del corpo devi prestare attenzione a diversi aspetti, nella scelta del pantalone hai maggiore libertà. Anche qui, i tessuti tecnici sono più adatti del cotone per evitare un attrito sulla pelle. La lunghezza varia in base ai gusti personali.

Compressione e calze da Trail Running

Spesso sottovalutate, ma sono un elemento fondamentale dell'equipaggiamento: le calze da trail running. Sono state sviluppate in collaborazione con i trail runner professionisti e offrono una maggiore sensazione di stabilità grazie alla “Infinity Zone X-TREME” con una maggiore compressione nella zona della caviglia. Questo favorisce una camminata sicura e fluida, anche fuori dai sentieri battuti.

Le calze lunghe a compressione danno anche ai muscoli una spinta energetica decisiva quando serve. La compressione specifica per i polpacci aumenta l'efficienza dei muscoli. Ciò significa che i polpacci si affaticano più lentamente e rimangono più efficienti sulle lunghe distanze.

Diverse zone con rinforzi di materiali specifici assicurano un comfort ottimale. Gli elementi ammortizzanti riducono la pressione sulle dita, sulla pianta e sull'arco del piede, soprattutto quando si corre in discesa. La suola Air Channel offre un'elevata traspirabilità grazie ai canali di ventilazione e allo stesso tempo favorisce la resistenza allo scivolamento della scarpa.

#BEATANYTERRAIN

Acquista subito le nostre calze da trail running!

Trail Run Compression Socks

In salita e in discesa, con maggiore potenza e una speciale stabilità nella caviglia: grazie alla Targeted Compression, i muscoli ricevono la spinta decisiva quando ne hanno bisogno. La “Infinity Zone X-TREME”, con una maggiore compressione nella zona della caviglia, favorisce una falcata sicura e fluida, anche fuori dai sentieri battuti.

Acquista ora le calze da corsa!

Zaino da trail running, cintura portaborraccia ed equipaggiamento di emergenza

Un altro elemento indispensabile per i lunghi percorsi da portare sulla schiena: lo zaino da trail running. In base alla durata della corsa, consigliamo un volume utile compreso tra i 2 e i 15 litri. Puoi trasportarci piccoli oggetti importanti che, in caso di emergenza, potrebbero persino salvarti la vita. Ecco cosa dovresti mettere nel tuo zaino da trail running, soprattutto in caso di escursioni di più ore:

  • Cibo: preferibilmente barrette energetiche o gel
  • Indumenti (vedi sopra “Abbigliamento”)
  • Una mappa e una bussola (in alternativa: un dispositivo GPS)
  • Una coperta isotermica
  • Materiale per medicazioni
  • Del denaro
  • Il tuo smartphone
  • Durante le corse notturne: una lampada frontale

Alcuni zaini da trail running sono dotati anche di una sacca idrica e di uno speciale sistema di idratazione, con il quale potrai portare con te da uno a tre litri di liquidi, da bere direttamente durante la corsa. Se non disponi di una simile sacca, utilizza una cintura portaborraccia. Solitamente queste cinture sono dotate anche di piccole tasche per riporre barrette energetiche e gel.

Essere pronti all’emergenza

Succede molto più velocemente di quanto si possa pensare: una radice, una pietra, un tratto in ghiaia provocano una caduta. Ti fai male e non riesci più ad andare avanti. Per questo motivo, smartphone, coperta isotermica e materiali per medicazioni sono vitali in caso di emergenza. Se non ti fai male, potresti perderti: in questo caso, una bussola, una mappa e/o un dispositivo GPS potrebbero salvarti la vita. Se non te la senti di tornare a casa a piedi e hai del denaro con te, puoi chiamare un taxi.

Cosa non manca mai ai professionisti

E cosa porta con sé un professionista? Ce lo svela la nostra esperta di trail running Johanna Åström

Ritratto di Johanna Aström con un cappello in un paesaggio di montagna ruvido

In qualità di professionista di trail running e sky running, Johanna sa bene cosa è importante in un’attrezzatura da trail running. Avere delle buone scarpe è imprescindibile: „I would start with buying some good shoes that are made for trail running” (“Inizierei acquistando delle buone scarpe realizzate specificamente per il trail running”). Devono avere una buona aderenza per garantire una corsa sicura su sassi, radici e fango.

Questa professionista svedese consiglia inoltre un abbigliamento leggero e traspirante e una giacca da corsa senza maniche, che avvolga piacevolmente il corpo. Johanna Åström suggerisce poi di riservare dello spazio nello zaino per riporre mappa, bussola, bibite e barrette energetiche. In alternativa, puoi optare anche per uno zaino più piccolo. Tuttavia, accertati sempre che sia comodo da portare.

Johanna apprezza molto i “buoni vecchi” metodi per l’orientamento, con mappa e bussola, poiché i dispositivi elettronici come gli smartphone o il GPS tendono a “morire” sempre nel momento del bisogno. Come equipaggiamento di emergenza, consiglia inoltre una giacca da corsa durante i percorsi in montagna: „You never now how the weather turns out when you are in the mountains. Even the most sunny day can change and be really bad” (“In montagna, non sai mai come cambia il tempo! Anche la più bella giornata di sole può trasformarsi in un attimo in una pessima giornata!”).

Quello che Johanna apprezza maggiormente delle calze Run Ultralight Socks di Bauerfeind è la loro elevata vestibilità e la freschezza che regalano alle gambe anche durante le corse più lunghe.

Per completare il tuo equipaggiamento da Trail Running: i nostri elementi essenziali per il Trail Running

25% con il codice Bash25
Sports Knee Strap

49,90 â‚¬*
25% con il codice Bash25
Sports Knee Support

89,00 â‚¬*
25% con il codice Bash25
Trail Run Compression Socks
Genere: donne | Colore: teal | Taglia: 43-46 | Circonferenza polpaccio: L

49,90 â‚¬*
25% con il codice Bash25
Trail Run Mid Cut Socks
Genere: uomini | Colore: lemon | Taglia: 46-49

24,90 â‚¬*